10 mete per un Halloween da paura!

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

Nulla fa più paura che vedere il 31 ottobre avvicinarsi e non aver ancora programmato una serata decente per festeggiare la notte più horror dell’anno. Il mondo è pieno di luoghi da brivido che meritano una visita in questo periodo!

 

Se sapete già da cosa vi travestirete per Halloween e avete già comprato decorazioni, caramelle e i trucchi per diventare un vero zombie, vi manca solo da scegliere la meta e prepararvi a una notte che vi farà rizzare i capelli!

Avviso: questi luoghi possono ferire la sensibilità di alcune persone. Se siete persone facilmente impressionabili, vi preghiamo di non avvicinarvi a nessuna di queste mete mostruose.

1. Chalindrey, Francia

Chalindrey,-Francia

Meno conosciuta della capitale francese, questa località della regione Champagne-Ardenne è avvolta da un alone di mistero che vi farà venire i brividi non appena ci metterete piede. Sono queste le terre in cui ebbe luogo una delle più grandi caccia alle streghe nel XVI secolo che viene ancora oggi ricordata. Il 31 ottobre ne approfittano infatti per organizzare il Festival di Streghe, un ballo dove la musica e i travestimenti la fanno da protagonista.

 

2. Londonderry, Irlanda

londonderry

In questa località del nord Irlanda prendono Halloween molto seriamente! Zucche di tutte le misure, gatti neri, gufi e streghe si impadroniscono della città e il programma delle attività di Halloween è davvero infinito: troverete mercati specializzati, parate, corsi di manualità creativa tema Halloween e un incredibile ballo in stile gotico all’interno di una cattedrale del XIX secolo. Vietato presentarsi senza travestimento. Streghe, mostri e fantasmi sono ovviamente i benvenuti.

 

3. Transilvania, Romania

Transilvania

E chi non ha presente la Transilvania che al solo pronunciarla si pensa canini e mantello?! E in effetti si tratta della località dove viveva il Conte Dracula. Una visita al Castello di Sighisoara vi trasporterà al XV secolo dove le ombre si confonderanno nella notte con l’eco delle grida che rimbombano su ogni parete.

 

4. Città del Messico, Messico

México

Il Messico è uno dei luoghi che ha saputo meglio unificare i festeggiamenti della notte di Halloween e del Giorno dei Morti, entrambi protagonisti del periodo a cavallo tra ottobre e novembre. Di solito si festeggia il Giorno dei Morti con una visita in famiglia al cimitero. Ma lungi dall’essere una celebrazione seria e solenne, i messicani approfittano di questa giornata per prendersi la morte con un po’ di humor e per questo non sorprendetevi se vedrete scambiarsi tra amici e familiari teschi generalmente commestibili, fatti di zucchero familiari in segno di amicizia e affetto.

 

5. Praga, Repubblica Ceca

praga

Praga è la meta ideale per i più coraggiosi che hanno voglia di forti sensazioni. All’ambiente della città, già di per sé buio e deprimente, si aggiunge un’atmosfera semi-magica data da edifici come la chiesa di Santa Maria di Tynla cattedrale gotica di Praga del centro che si innalza su turisti e abitanti con una forza inquietante e minacciosa.

Ma ciò che converte Praga in una vera capitale del terrore è l’Ossario di Sedlec, una piccola cappella sotto la Chiesa del Cimitero di Tutti i Santi a Sedlec, al sudest di Praga, che come in molti saprete è costruita quasi integralmente di ossa umane accatastate. Passeggiare all’interno di questo edificio è un’esperienza da brivido.

E se questo fosse poco, potete completare il pacchetto del terrore con una visita al cimitero ebraico nel ghetto di Praga, con oltre 100.000 copri seppelliti sotto i vostri piedi. Impressiona solo immaginarlo.

La città, cosciente del suo potenziale, durante queste feste propone numerose attività in tema. Per divertirsi al massimo è imprescindibile andare travestiti.

 

6. Port Aventura, Tarragona

port aventura

Ci sono posti terrorizzanti di per sé e altri che invece si sforzano di esserlo. E ce la fanno davvero: è il caso del Parque de Atracciones Port Aventura, nella provincia di Tarragona. I personaggi più spaventosi e l’ambiente più tetro si uniscono in uno spazio ideato esclusivamente per spaventare gli spettatori in un modo molto divertente. Potrete attraversare un enorme corridoio del terrore, salutare la Famiglia Addams e addirittura sfidare assassini ed epidemie di zombie. Il tutto accompagnato da emozioni e adrenalina che vi faranno gridare a squarciagola.

 

7. Parigi, Francia

paris2

Siamo abituati a pensare a Parigi come la città dell’amore, a un posto in cui farsi trasportare dalla passione e dall’entusiasmo romantico. Ma Parigi nasconde un lato oscuro, una versione meno edulcorata della città in cui spiriti e ombre si impossessano dei passanti innocenti.

Se andate al cimitero di Père Lachaise sentirete una fredda brezza percorrervi tutto il corpo. Sotto terra giacciono i resti di grandi celebrità come Honoré Balzac, Fréderic Chopin, Delacroix, Molière, Jim Morrison o Edith Piaf. Di giorno è un delizioso parco dove fare una piacevole passeggiata. Di notte, il palcoscenico perfetto dei peggiori incubi.

E siccome è una festa dedicata ai morti, non potete perdervi le famose Catacombe di Parigi, lunghe oltre 300 km dove sono seppelliti i corpi di oltre 6 milioni di persone. Ancora oggi si sente il pianto agonizzante e lontano di alcune di esse.

 

8. Londra, Inghilterra

Jack el Destripador

Che assassini leggendari come Jack Lo Squaetatore o Sweeney Todd scegliessero la capitale inglese per perpetrare i loro crimini sanguinari non può essere solo frutto del caso. Londra è piena di stradine inospitali che ricordano episodi davvero terrificanti.

Durante la settimana di Halloween si tiene il London Paranormal, un festival sulle esperienze paranormali che hanno avuto luogo in città. Ci sarà poi il London Eye che si trasforma in un’accademia di streghe improvvisate in cui personaggi mostruosi raccontano storie del terrore mentre lungo il Tamigi naviga una crociera incantata.

 

9. Napoli, Italia

Catacumbas_de_San_Gennaro_02

Anche Napoli nasconde parte della propria storia nel sottosuolo: conoscevate le catacombe di San Gennaro con oltre 5600 metri quadrati scavate nella collina di Capodimonte? Questa città della Campania si somma alla lista delle mete sinistre e misteriose per una notte di Halloween davvero perfetta.

 

10. New York, USA

new-york

E gli statunitensi giocano in casa quando si parla di Halloween e nessuno meglio di loro sa come festeggiare seguendo le vere tradizioni e sfoggiando i migliori travestimenti del mercato curati nei dettagli. Dalle fiumane di bambini (e non) che bussano alle porte pronunciando il celeberrimo “Dolcetto o scherzetto” alla spettacolare parata che ha luogo ogni anno al  Greenwich Village, in piena Manhattan, dove streghe, zombie e zucche si esibiscono davanti a più di 60.000 persone, il vostro Halloween newyorchese non lo scorderete mai!

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

Comentarios

comments