Giubileo a Roma

Giubileo a Roma

L’8 dicembre si aprono le porte della Basilica di San Pietro per dare inizio all’anno del Giubileo 2016, un importantissimo evento religioso del mondo cristiano per cui si stanno preparando milioni di persone nel mondo. Questo è l’anno della Misericordia e durerà fino a novembre 2016. Si prevede l’arrivo di una marea di turisti, fedeli, curiosi e visitatori che vogliono conoscere il papa, percorrere il Cammino del Pellegrino e apprezzare la bellezza di una delle più grandi meraviglie del mondo: San Pietro. Il Cammino del pellegrino Tenete conto che la sola visita dei monumenti che figurano all’interno di questo itinerario vi porterà via per lo meno due ore. Nonostante tutto però vale assolutamente la pena perché potrete conoscere splendidi luoghi della Città Eterna. Ecco i punti più importanti: La Basilica di San Giovanni in Laterano: comincia da qui il cammino del pellegrino; la basilica più antica del mondo, grande e importante e considerata la Madre di tutte le chiese. Tutto quello che si potrebbe dire dei suoi interni è poco rispetto alla sua magnificenza. Una volta entrati scoprirete da soli il perché di tanto entusiasmo. Semplicemente magnifica. Il Colosseo: l’immagine icona della Città Eterna. Considerato uno delle Sette Meraviglie del Mondo, questo edificio pregno di storia è incredibile di giorno, ma soprattutto di notte, reso ancora più bello dalle luci che lo avvolgono. Fori Imperiali: camminate lungo le strade dei Fori Imperiali per ammirare le splendide rovine. Altare della Patria: meravigliosa opera di intenso color bianco che emerge in Piazza Venezia. Al centro si innalza la statua di Vittorio Emanuele II a cavallo. Questo monumento parla della nascita dell’Italia e per questo la bandiera viene issata nel suo punto più alto....
I Castelli Romani

I Castelli Romani

Una gita fuori porta in una domenica di autunno ai Castelli Romani é quello che ci vuole, per chi giá li conosce o per chi ancora non ci é mai stato! Ogni volta che penso a questa posto fuori Roma, dal fascino inconfondibile, penso alle domeniche in famiglia: “oggi si va ai Castelli romani”. Paesini fiabeschi con la natura e i suoi laghi che fanno da palcoscenico, basti pensare che erano la residenza del Papa per capire la tranquillitá e l’incanto di questo luogo. Cosí voglio raccontarvi un pó di curiositá, tradizioni e descrivervi la bellezza del paesaggio con i migliori consigli…iniziamo questo tour insieme! Frascati Frascati é famosa per le ville tuscolane: costruite dalla nobiltá papale fin dal XVI secolo, erano simbolo dell’aristocrazia romana, e soggiorno estivo della corte pontificia. Inizialmente, le ville tuscolane, erano case circondate da boschi ma in seguito si trasformarono in veri e propri palazzi signorili: i Castelli; tutto questo grazie alla dedizione di architetti di artisti del XVI secolo. Rappresentano lo stile della villa romana d’epoca imperiale come luogo di ritrovo e meditazione, con il monumento del “ninfeo” che faceva da  decorazione nel giardino del castello. Frascati é piena di meravigliose ville dalle quali si puó osservare la vista di Roma. Cosí se volete godervi una serata romantica portate la vostra dolce metá ad ammirare la vista notturna della capitale italiana tutta illuminata. La mia preferita é Villa Aldobrandin, con il suo fascino antico. Appena entrerete a Frascati non potrete non notarla, si trova nel centro della piazza e la sua imponenza e il suo parco non passano di certo innosservati! La maggior parte delle ville tuscolane presentano...
Concerto degli U2 à Barcellona

Concerto degli U2 à Barcellona

La storia degli U2 Li chiamerei i profeti irlandesi del rock’n’roll… rockstar vissute, attive dagli anni 80, che giocano con i generi musicali più svariati. Sapete come nasce la storia di questa band? Tutto inizia nel 1976 quando il batterista Larry Mullen mette un annuncio nella bacheca della Mount Temple School di Dublino, con su scritto: “Cercasi musicisti per fondare band”. Rispondono il basssita Adam, il chitarrista Dave, e il famoso cantante Bono con il suo nome d’arte preso da un negozio di apparecchi acustici di una via del centro di Dublino. Cominciano a suonare fino a diventare gli U2, acquisito dal nome di un tipo di aerei spia americani della seconda guerra mondiale.  Gli U2 a Barcelona Dopo 5 anni, gli U2 ritornano in Spagna con quattro concerti a Barcellona. Il primo si svolgerá il 5 ottobre, per poi seguire il 6, il 9 e il 10 al Palau Sant Jordi. Cosí per i fanatici degli U2 ci saranno diverse date da scegliere e non potrete scappare a nessuna di esse! Il quarto concerto é stato creato a posta poiché i biglietti dei primi tre sono terminati subito.  Infatti, il presidente della Global Touring-Global Music, Arthur Fogel afferma che la vendita é stata cosi emozionante e che hanno lavorato molto per poter soddisfare l’incredibile domanda dei fans. Il tour del gruppo é il seguito del lancio del loro album “Songs of Innocence”. Il The Times ha descritto questo nuovo lavoro come “un trionfo tra la strategia e la nostalgia”. Questo album infatti é stato ascoltato 100 milioni di volte ed é stato scaricato da piú di 40 milioni di...
Passeggiando per Buenos Aires

Passeggiando per Buenos Aires

Benvenuti a Buenos Aires! Si, oggi ce ne andiamo in giro per questa magnifica città. Ci sono molte curiosità e tradizioni della capitale argentina di cui voglio parlarvi e anche molte ragioni per cui vale la pena visitarla…scopriamo insieme quali sono! I posti più curiosi Iniziamo parlando del Mirador Comastri: nel quartiere Chacarita nel centro di un giardino di palme emerge una casa di tre piani che fu costruita dall’ italiano Agustín Comastri dieci anni fà. Il dettaglio è che la cupola è costituita da metallo e vetro. Adesso l’edificio è abbandonato e fu dichiarato Monumento Storico. Un’altra curiosità è la casa dei leoni che appartenne dal 1880 al milionario Eustaquio Díaz Vélez, un grande imprenditore di quei tempi. Nella casa ci sono passaggi segreti e gabbie per la sua ossessione per i leoni che aveva come animali domestici. Nel giardino infatti ci sono tre sculture che li rappresentano.   Più di 200 teatri La città offre molti spettacoli, Buenos Aires è la città che possiede l’attività teatrale più attiva in America Latina ed è la quarta con più teatri a livello mondiale come per esempio il Teatro Colon, Teatro Nacional Cervantes e Teatro General San Martín. A Buenos Aires può respirare l’ambiente teatrale, con il sipario sempre pronto ad aprirsi, spettacoli di diverso genere, opere liriche di musicisti argentini e di differenti parti del mondo.   I musei Se prima abbiamo parlato della grande varietà dei teatri, allora adesso possiamo dire che vale lo stesso per i musei con la sua arte nazionale e internazionale. Ce ne sono di tutti i tipi, anche musei di football e scarpe....
5 Apps di viaggio per fare il tuo soggiorno più facile

5 Apps di viaggio per fare il tuo soggiorno più facile

Si parte? Si, ma prima scarichiamo le nostre app di viaggio! Oggi giorno, prima di partire siamo soliti avere nel nostro smartphone le applicazioni di viaggio per andare in giro nelle città informati. È una maniera comoda di viaggiare, ci sentiamo più sicuri sapendo come muoverci, dove andare, che posti visitare, e dove mangiare quando siamo in un posto sconosciuto. Partiamo dal fatto che muoversi è una delle attività principali dell’uomo e cosi avendo una guida risulterebbe tutto più facile.  Scopriamo insieme le numerose applicazioni che possiamo scaricare gratuitamente e quelle che potrebbero piacervi di più! PACK POINT Prima cosa da fare prima di partire: preparare la valigia! Cosí  Pack Point organizza una lista di bagagli per i viaggiatori. PackPoint ti aiuta a organizzare tutto quello di cui hai bisogno nella tua valigia a seconda del tuo viaggio, della sua durata, meta e delle attività programmate. WIKITUDE Wikitude è una guida sensazionale: inquadri con lo smartphone il monumento che hai davanti e ottieni l’informazione data da Wikipedia oltre a recensioni di altre fonti della Rete. Cosi se per esempio ci troviamo difronte ad una moschea ad Istanbul potremmo sapere tutto ció che vogliamo; come avere una guida turistica con noi! Wikitude è la prima applicazione che sfrutta la Realtà Aumentata per Smartphone attraverso una scansione dello spazio intorno per mezzo della fotocamera ed altri sensori. Oltre al lato  turistico e culturale, questa applicazione è in grado di fornire notizie di carattere generale come negozi e ristoranti. IZI.TRAVEL Una vera e propria audioguida delle città e dei loro musei. Iniziamo scegliendo una meta, ad esempio Londra. Aprendo la pagina della città selezionata...