GLOBAL SHORT RENTALS

Caratteristiche (multiproprietá)

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

In questa parte ti spiegheremo come funziona la schermata “Caratteristiche” della extranet nel caso in cui tu stia aggiungendo una multiproprietà, e come dovrai compilare ogni singolo spazio. Ricorda che per qualsiasi dubbio puoi scriverci a property@only-apartments.com.

Come funziona la sezione in cui appare “Nuovo” e “Importare”?

Per cominciare a modificare la distribuzione di ogni tipo di alloggio o camera, devi cliccare su “Nuovo”. Qui potrai indicare il nome di questo alloggio o camera, ed il tipo di alloggio. Potrai indicare quante stanze o appartamenti di questo tipo disponi in modo tale che il sistema crei tutto in un’unica volta, se sono tutti uguali.

Potrai anche scegliere se fare clic su “Importare” per copiare direttamente i tipi di camere o gli alloggi uguali che hai in altre proprietà o edifici. Se clicchi su “Duplicare”, il sistema copierá uno degli alloggi o una delle camere che hai creato.

Tutto è stato pensato per far sì che l’operazione di aggiunta delle tue multiproprietà o delle varie camere sia più rapida possibile.

Come compilo “Ambiente”?

Per il nome dell’alloggio o della camera scegli qualcosa che possa attrarre l’attenzione del cliente e che descriva la proprietà.  Per esempio: Bellissimo apt. di 4 camere con terraza vista mare”, “Loft moderno in centro con parking” o ancora “Meraviglioso apt. romantico, ideale per coppie”. Prima, nella sezione “Dati generali”, hai indicato il nome generale della tua proprietà. Qui puoi apporre un nome a ciascun appartamento o camera di cui disponi.

Dovrai anche indicare di che tipo di alloggio si tratta. Per facilitarti l’aggiunta degli appartamenti o camere (nel caso in cui tu ne abbia molti uguali), potrai indicare il numero di appartamenti o camere dello stesso tipo di cui disponi.

Come compilo “Occupazione”?

Qui dovrai indicare la capienza massima e quella minima del tuo appartamento.  Per quanto riguarda l’ occupazione massima, potrai indicare la capienza base dell’appartamento e i letti supplementari di cui disponi. Nella pagina web sarà indicata come capienza massima la somma di queste due cifre, sebbene le informazioni appariranno anche separate.

Nella configurazione avanzata potrai modificare le tue condizioni speciali di occupazione, distinguendo tra adulti e bambini (consideriamo bambini i minori di un’età compresa tra 2 e 12 anni – ricorda che i neonati minori di 2 anni non sono da contare nella prenotazione). Il sistema calcolerà automaticamente  tutte le possibili combinazionidi clienti che potrai ospitare, in base alla capienza che hai indicato.

Come compilo “Letti”?

Per prima cosa dovrai indicare quante stanze da letto ci sono nel tuo alloggio. Per ogni camera potrai indicare il numero ed il tipo di letto, il sistema automaticamente ti indicherá il numero totale di persone che potranno dormire nella tua proprietà.

In seguito potrai modificare quanti locali o sale disponi per dormire. Questo interessa a clienti che viaggiano in gruppi o famiglie per sapere se potranno dormire in stanze separate. Qui potrai anche modificare il numero ed il tipo di letto per camera.

Come compilo “Cucina” e “Bagni”?

Il tipo di cliente che sceglie di alloggiare in appartamenti normalmente lo fa, tra le altre cose, per poter cucinare. Per questo, indicare che tipo di cucina è presente nel tuo apartamento, è molto rilevante per i tuoi potenziali clienti. Seleziona anche il numero di bagni di cui disponi e di che tipo sono.

Come compilo “Superfici”?

Qui potrai indicare i m2 o ft2 della tua terrazza giardino, nel caso diponessi di uno dei due è un’informazione molto importante per i clienti.

Consideriamo “terrazza” una superficie esteriore di più di 5 m2 o 54 ft2, e “giardino” una superficie esterna con del prato superiore a 5 m2 o 54 ft2. Le misure compariranno in m2 o ft2, in base a ciò che hai segnato nella sezione “Dati generali”.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

Comentarios

comments