ONLY BE AMSTERDAMIANO

Only Be Amsterdamiano

ABC di Amsterdam, parte I

Acqua: Amsterdam = acqua. I canali della città, che ricordano molto Venezia, si snodano lungo la città per circa 75 km passando sotto un migliaio di ponti e ponticelli. Nei canali (e questo non succede a Venezia) risiedono migliaia di famiglie in case galleggianti. Anche il fiume principale della capitale inizia per A (Amstel). Una curiosità: le camere corazzate della Banca Nazionale si trovano nel fondale dei canali. Quartiere a luci rosse: un fenomeno che attrae migliaia di turisti ad Amsterdam. Le luci rosse e i neon delle vetrine sono sempre accese e al loro interno si trovano le prostitute per attrarre clienti. Un´altra curiosità: nel cuore del Quartiere si trova la chiesa Oude Kerk. Foto Matt Spurr Coffee Shop: troverete questo tipo di bar in tutta la città. Lì si va a prendere un caffè e a fumare un po´ di marijuana. Di solito non vendono alcol ed è proibito fumare solo tabacco. Potrete scegliere tra decine di varietà di marijuana e hashish da comprare a grammi o in sigarette già tirate su. Da sapere: è possibile solo fumare all´interno di questi locali; se non fumate, potrete assaggiare i dolcetti. Uno dei coffee shop più antichi e famoso è il Bulldog. Ce ne sono di vari della stessa catena. Dam: Piazza Dam, e più in specifico sotto l´obelisco da 22 metri, è il punto di incontro dei tour turistici. Lì si trovava la prima diga del fiume Amstel e l´obelisco è stato costruito come omaggio ai soldati caduti durante la Seconda Guerra Mondiale. Stazione centrale: è una delle più affollate d´Europa; da lì partono treni per il Belgio, la Germania, l´Italia… è...

Sinterklaas 2013 – Amsterdam

San Nicola, tipicamente associato al Natale, sarà il protagonista della grande festa che si svolgerà il 17 Novembre 2013 nei Paesi Bassi. Non si tratta di una celebrazione qualsiasi: è una tradizione olandese ben radicata, che non smette mai di affascinare sia i visitatori che la gente locale. Prima dell´arrivo di San Nicola le case, le strade e i negozi di tutto il Paese vengono decorati con immagini del venerato vecchietto vestito di rosso e con la barba bianca. Sebbene non sia completamente chiaro perché Sinterklaas viva in Spagna, ogni anno verso metà Novembre arriva ad Amsterdam in nave, accompagnato dai suoi assistenti detti Zwarte Pieten (i Pietro Neri). Vestito in eleganti abiti medievali, Sinterklaas ed i suoi servitori navigano le belle acque del fiume Amstel mentre con la mano salutano le famiglie che si godono la manifestazione dalla riva. L´allegra sfilata in barca finisce a mezzogiorno presso il Museo Marittimo di Amsterdam (Scheepvaartmuseum), dove San Nicola ed assistenti vengono accolti dal sindaco della città. Foto: Sander van der Wel A mezzogiorno e mezzo Sinterklaas sale su Americo, il suo bel cavallo bianco, e si dirige verso la famosa Piazza Dam in un´allegra sfilata con alla testa il suo amato assistente, che getta milioni di caramelle alla folla felice che assiste allo spettacolo tra musica e balli. In Piazza Dam ci saranno migliaia di famiglie con il naso all´insù cercando di intravedere l´arrivo di Sinterklaas. Si succederanno anche vari show di acrobati e, naturalmente, ci sarà il Pietro Nero che anima l´atmosfera lancia caramelle e dolcetti fino a che tutti ne ricevono almeno uno. Dal 17 Novembre al 6 Dicembre...

Ispirazioni estive per un viaggio: scopri le nuove proposte del nostro sito

Noi di Only Apartaments lavoriamo costantemente per offrirti una gamma di scelta sempre più ampia. Al giorno d´oggi disponiamo di appartamenti in affitto a breve termine in 103 paesi e stiamo cercando di aumentare questa cifra. Le principali destinazioni che proponiamo sono grandi città, ma sapevi che nella lista è possibile trovarne anche in località remote? Ideali per chi vuole vacanze più rilassanti. In questo articolo vogliamo informarti su alcune new entry, che forse ti serviranno da ispirazione per il tuo prossimo viaggio. Koh Mak, Tailandia Si tratta di un´isola piuttosto famosa, specialmente grazie alle sue spiagge dall´acqua cristallina. Nonostante il crescente numero di turisti che visitano la Tailandia, Koh Mak è ancora un posto abbastanza segreto. La vita qui è piacevolmente facile e tranquilla, con poche auto. Foto: Pigneguy Bridgetown, Barbados Bridgetown è la capitale delle Barbados nonché la loro città più estesa, che fa da hub centrale dell´isola e da punto di partenza ideale per iniziare ad esplorare. La bellezza di questo paese, soprattutto delle sue spiagge paradisiache, ipnotizza i visitatori. È la patria del rum, e l´atteggiamento positivo verso la vita tipico dei suoi abitanti è contagioso. Dubai Dubai è creasciuta fino a diventare una delle città più importanti del Medio Oriente. Ospita l´edificio più alto del mondo, il Burj Khalifa. Le opportunità di shopping, le isole artificiali ed i palazzi innovativi in continua costruzione attirano numerosi visitatori.   Budva, Montenegro Costruito 3500 anni fa, Budva è uno dei più antichi insediamenti umani della costa adriatica. Oggi è una popolare destinazione estiva celebre per le sue belle spiagge e la sua vivace vita notturna.   Caraiva, Brazil Grazie alla Coppa del...

Queen’s Day 2013 ad Amsterdam

Il 30 aprile è giorno di grande festa in Olanda, soprattutto ad Amsterdam. Perché? Perché gli olandesi festeggiano la festa nazionale e il compleanno della regina in un ambiente dove regna il divertimento e la festa e che ogni anno accoglie circa 700.000 visitatori. Quest´anno è ancora più importante perché la regina Beatrice abdicherà finiti i festeggiamenti, dopo 33 anni di regno. Sarà pertanto l´ultimo “giorno della regina”. Dal 2014 arriverà il successore, il figlio Guglielmo; ci si aspetta quindi celebrazioni commoventi per salutare la monarca. La sera prima C´è così voglia di festeggiare nella capitale che gli eventi e le attività cominciano la sera prima del Queen’s Day. Dalle 7 di sera inizieranno feste in tutta la città fino all´alba: in strada, nei bar, nei locali, nei ristoranti… insomma, dappertutto! I mercatini Agli olandesi appassiona il commercio e il giorno della festa nazionale ne è prova. Dalle prime ore del mattino, si riempiono le strade di bancarelle che mettono in vendita di tutto. Bambini e adulti mettono in vendita tutto ciò di cui si vogliono disfare (giochi, libri, vestiti…) in un ambiente gioviale dove la cosa più importante è socializzare e divertirsi, motivo per cui gli oggetti vengono venduti a prezzi simbolici. Portati dietro contanti perché troverai delle autentiche opportunità! Il quartiere Jordan Questo quartiere è il più popolare della festa perché oltre ad offrire innumerevoli bancarelle di oggetti ed enogastronomia, vi suonano gruppi locali che interpretano canzoni tradizionali. È una grande opportunità per conoscere la cultura e il folklore nazionale. Concerti e feste La musica dal vivo è una delle parti migliori della giornata. Vi saranno concerti...

Il meglio di Amsterdam

Quando si tratta di divertimento, in molti puntano ad Amsterdam che è una delle città più liberali dell´Unione Europea. Lì la prostituzione e il consumo di marijuana sono legali e per questo motivo sono molti i turisti che vanno nella capitale olandese in cerca di festa e nuove esperienze. Se siete già stati ad Amsterdam sapete già quali sono i luoghi da evitare, come i bar per turisti che si trovano nelle piazze più affollate e dove sempre finiscono tutti i turisti che apprezzano le folle e il rumore.  Se quello che vi interessa è scoprire il meglio di Amsterdam, dovrete innanzitutto mettere da parte i conosciutissimi coffee shop, i pub inglesi e guardare un po´ oltre. Amsterdam offre terrazze vicino ai canali e bar con ottimi cocktail. I piatti che troverete in questi luoghi alternativi al comune denominatore vi piacerà di sicuro.  Figuraten Bar Questo è uno splendido locale che si trova al lato ovest della città. Si trova in un quartiere davvero piacevole vicino al centro e al Vondelpark. Durante la settimana troverete in questo bar studenti e un po´ di star olandesi. La domenica sera potrete assaggiare deliziosi panini. Musica dal vivo tutti i giorni.  Hiding in Plain Sight Ad alcuni canali dal quartiere rosso di Amsterdam potrete trovare un locale perfetto per bere cocktail deliziosi. L´Hiding in Plain Sight è un piccolo bar nascosto dai percorsi turistici. L´atmosfera di questo singolare bar vi trasporterà agli anni ´20.  Arendsnest Questo cafè bar offre più di trenta diversi tipi di birra provenienti da tutte le parti dell´Olanda nei vari barili che possiede. Qui potrai provare ottima birra...

Momenti unici ad Amsterdam

Amsterdam è molto di più che coffee shops e canali, questa città olandese (una delle più cosmopolite) offre infatti ai suoi visitatori infiniti programmi da fare si o si. Uscire a bere per il quartiere Jordaan, visitare le spiagge nei dintorni di Amsterdam, attività sportive di ogni genere, bere birra nei bar più divertenti della città, pattinaggio notturno o affittare una barca per non dover quasi toccare l’asfalto. Un’infinità di possibilità che non vi potete perdere se vi trovate in questa bella e fredda città. Andare per bar nel quartiere di Jordaan Il quartiere di Jordaan è un punto d’incontro per  giovani e meno giovani. Se andate ad Amsterdam ci sono alcuni pubs da provare: Struik (via Rozengracht, 160), il Caffè Thijssen (in Brouwersgrach, 107), Brandstof (in Marnixstraat, 341), Café Lowietje (in Goudsbloemdwarsstraat, 2) e Café ´t Smalle (in Egelantiersgracht, 12). In ognuno di questi ve la spasserete alla grande anche se l’ideale è fare un salto in tutti. Per esempio con il tour della birra che consiste fondamentalmente nell’andare di pub in pub chiedendo quest’elisir. Pattinaggio a tutte le ore Pattinare ad e Amsterdam è sempre piacevole, è un’attività che diverte grandi e piccini, ed è ancor più divertente se si fa sui canali gelati in pieno inverno. In questa città la tradizione di pattinare sui canali è del VIIº secolo. È davvero idillico quando accade questo fenomeno ma deve fare molto freddo, questo si, altrimenti può essere pericoloso. D’estate il pattinaggio (anche se sull’asfalto) è uno degli sport più amati dagli olandesi. Celebrano addirittura il “Friday Night Skate”, una corsa che parte dal Vondelpark. Degustazione di formaggi...

Amsterdam per gli innamorati

La capitale dei Paesi Bassi è visitata ogni anno da oltre 4 milioni di persone provenienti da tutto il mondo. Chi visita Amsterdam vuole conoscere la sua storia, i musei, i caratteristici canali e ovviamente il Quartiere a Luci Rosse e i numerosi coffee shop.   Amsterdam offre il paesaggio ideale da visitare mentre si navigano i canali della città assieme alla persona amata. La capitale dell´Olanda dà un caldo benvenuto a tutti i visitatori. Andiamo a scoprire assieme i luoghi più romantici da non perdere. Vieni a leggere una lista attentamente selezionata dei luoghi più romantici nel centro della città. Solo per innamorati. Crociera sul canale Una delle migliori cose da fare ad Amsterdam è una crociera sui canali: un ottimo modo per conoscere questa affascinante città da un punto di vista davvero diverso. Consigliato soprattutto al tramonto. È possibile noleggiare una barca privata solo per una coppia. Tour in tandem Dedicato alle coppie più attive, il tour in tandem è una delle migliori idee per conoscere la città. Noleggia una bici tandem, prepara il necessario per un pic nic e fermati a pranzare sull´erba del Vondelpark. Vondelpark È il parco più romantico secondo gli abitanti di Amsterdam. Più di un quarto dei residenti ha da raccontare un aneddoto romantico al Vondelpark. Ottimo luogo per rilassarsi o per un pic nic romantico. Nomads Restaurant Questo ristorante è uno dei più romanici della città. Non è possibile compararlo ad altri esistenti visto che l´atmosfera di questo locale è davvero mozzafiato. Tu e la tua dolce metà potrete rilassarvi seduti su morbidi cuscini e assaggiare i piatti, rilassarvi e ascoltare...

Shopping ad Amsterdam

La capitale dei Paesi Bassi è versatile e vivace: Amsterdam ribolle di vita! La città è grande ma è di fatto composta da una serie di piccoli paesini che danno carattere a questa vecchia città. Dalla parte chic a sud, dove si trova il mercato Albert Cuyp, alla parte alla moda, Amsterdam è in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati di shopping.     Le principali zone di shopping:   9 straatjes “9 straatjes” è il nome di una zona di strade, tra “Raadhuisstraat” e “Leidsestraat”, piccola e davvero familiare. Qui troverai negozi vintage, boutique di moda alternativa e tanti altri negozi.   P.C. Hooftstraat e “Oud Zuid” Il P.C. Hooftstraat si trova nell´area di Museum ed è il luogo adatto se hai voglia vedere le ultime novità di Chanel, Gucci, Hermés e Louis Vuitton. Nel caso in cui i prezzi di questi negozi si allontanino dal tuo budget, ti consigliamo di dare un´occhiata a “Oud Zuid”, una delle aree residenziali di Amsterdam più belle, dove si trovano negozi cheap & chic per uomo, donna e bambino. Nieuwedijk/Kalverstraat Queste due strade sono unite l´una all´altra e diventano una lunghissima strada ricca di negozi dove potrai fare acquisti per ore! È il giusto posto per fare shopping fino alla nausea! Qui trovi negozi di abbigliamento come Zara ed H&M.   Mercati:   Albert Cuyp Market Questo mercato con 260 stand, l´Albert Cuypmarkt, è il mercato all´aperto più famoso del paese: qui troverai la tipica atmosfera rilassata di Amsterdam. Mercato dei fiori Il mercato dei fiori a “Singel” offre una serie di negozi colorati da abbondanti fiori freschi...

Street Art ad Amsterdam

La street art ad Amsterdam sa di funky, è ritmata ed è come un viaggio. Oggi giorno il Comune di Amsterdam sta cercando di adottare misure che disincentivino i graffiti a caso, creando apposite aree. Contemporaneamente si sta cercando di legittimare i più acclamati artisti di graffiti riconoscendo il loro lavoro, promuovendo esposizioni e opere d´arte, trasferendone alcune dalle strade ai musei. Nonostante la pittura delle pareti sia antica tanto quanto l´umanità, non fu fino agli anni ´70 che cominciò a materializzarsi ad Amsterdam come arte. Gli artisti di graffiti, anche rinominati writer, affondano le loro radici nel movimento punk. Quest´arte nacque come una poesia rivoluzionaria e venne utilizzata come espressione di malcontento nei confronti della classe politico-sociale e del sistema economico.   Alcuni nomi da non dimenticare: Shoe: grande graffitaro dal 1979. Negli anni ´80 forma il collettivo Crime Time Kings e diventa “legale” creando la propria firma. Il suo stile è conosciuto come Calligraffiti. Un altro artista rinomato è Ottograph, con marcate influenze por art: è presente in tutta la città e in giro per il mondo. Lavora per aziende di tutti i tipi, da Greenpeace a Mercedes-Benz. Mickey è un´artista dei graffiti la cui marca di riconoscimento sono bulbi oculari. Hugo Mulder, aka DHM, dagli anni ´80 dipinge le strade di Amsterdam con il suo peculiare stile bianco e nero che ricorda un tatuaggio. Lastplak è un gruppo di 9 pittori con tecniche e bagagli molto diversi, ma con un obiettivo comune: dipingere su qualsiasi superficie, misura o luogo. IVES, fondatore di diversi collettivi, ha realizzato lavori per diverse aziende, ma preferisce lasciare la sua impronta per strada. Potrete vedere...

Natale ad Amsterdam

La capitale olandese è sempre una meta interessante, ma è a Natale che si veste di una magia speciale che inonda le strade ed è in questo periodo che l´ospitalità della sua gente si manifesta al massimo. Se non avete visitato Amsterdam nel periodo di fine anno, qui ci sono motivi per essere sedotti da questa città. Giro in bicicletta per i canali Il miglior mezzo di trasporto ad Amsterdam vi permette di godere al meglio dello spirito natalizio che si respira per le strade: le decorazioni che illuminano i canali e i ponti, ricoperte da piccole suggestive luci, i rintocchi delle chiese, musicisti e cori che cantano per le strade, piazze decorate con abeti… Insomma, l´intera città si fa teatro di una festa che è presente in tutti i suoi monumenti, chiese e santuari. Vacanze shopping Gli affascinanti negozi del centro sono un´alternativa auspicabile agli affollati centri commerciali della tua città e offrono la possibilità di trovare il regalo unico e originale con il quale sorprendere i vostri cari. Visitate i mercatini di Natale e non perdetevi le vie Negen Straatjes, Haarlemmerstraat e Spiegelkwartier, strade piene di negozi tradizionali, o la galleria commerciale Bijenkorf, dove troverete sempre qualcosa da prendere. Dal circo al ghiaccio   A Natale ad Amsterdam gli eventi sembrano moltiplicarsi e vi mancherà di sicuro il tempo di visitare tutto ciò che Amsterdam ha in questi giorni: dal mondo del circo per i bambini alle numerose orchestre e cabaret, dal pattinaggio su ghiaccio alle diverse attrazioni diffuse in tutta la città. Il programma culturale è esteso anche per Natale e si può godere di una...