Tour letterari in giro per il mondo

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

cervantes

Il tour Cervantes

Il tour dell’autore del Don Chisciotte dovrebbe cominciare nel quartiere di Madrid Las Letras dove, secondo i responsabili della ricerca, riposano i resti di Miguel Cervantes e della moglie nella Cripta del Convento de las Trinitarias. Dopo la scoperta si apre un nuovo filone di studio relativo ai resti della nonna, Doña Elvira de Cortinas, seppellita in teoria nella Chiesa di San Juan Bautista de Arganda del Rey (Madrid). Grazie ai suoi resti si potrebbe estrarre il DNA mitocondriale che non permette l’identificazione diretta, ma sì quella del suo lignaggio. È evidente che Cervantes entrò ma non uscì mai dal del convento de las Trinitarias.

La scoperta della tomba dell’illustre autore, ambasciatore dello spagnolo in tutto il mondo, si spera che attragga al quartiere Letras di Madrid migliaia di visitatori da tutto il mondo. I resti dell’autore del Don Chisciotte riposeranno al momento in un monumento funerario che occuperà alcuni dei muri del templio las Trinitarias.

Il tour di Shakespeare

Non si può parlare della vita di William Shakespeare e non parlare di Stratford-upon-Avon. Nel paese natale del celebre drammaturgo inglese tutto rimanda a lui. Potrete visitare la casa dove è cresciuto Shakespeare, aperta da 250 anni al pubblico e che è rimasta come lui stesso l’ha lasciata.

Nel tour Shakespeare non può mancare la fattoria di Mary Arden, uno dei luoghi di infanzia della madre, l’Hall´s Croft (dove visse la figlia Susanna) o il cottage di Anne Hathaway nella zona residenziale di Stratford (la casa dove ha passato l’infanzia e la gioventù la moglie prima di sposarsi con il celebre drammaturgo). Altri angoli che hanno marcato la vita di Shakespeare sono stati Nash`s House e New Place. La prima propietà della nipote Elizabeth e nella seconda ha passato gli ultimi anni della vita prima di morire nel 1616 lo stesso anno di Miguel Cervantes.

E ovviamente non potete non visitare la chiesa dove riposano i resti di Shakespeare e consorte, la Holy Trinity Church. Entrambi riposano molto vicino al fiume Avon.

Il tour Millenium

Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco, La regina dei castelli di carta. Tutti e tre i romanzi sono ambientati a Stoccolma. Da quando, dopo la morte dell’autore Stieg Larsson, la trilogia Millennium ha avuto un grande successo, sono numerosi i turisti che cercano nelle guide i punti della città in cui sono ambientate le due storie. Luoghi che i lettori hanno immaginato numerose volte e che adesso grazie a questo tour potranno conoscere dal vivo.

Nonostante esistano tour guidati, vi consigliamo di farvi un bel progetto e farla da soli. Non dimenticatevi di prendere con voi i libri! Vi diamo un paio di indirizzi imprescindibili:

-La casa di Lisbeth Salander con 21 stanze si trova in Fiskargatan 9. Attraversando la passerella dell’Edifico Gondolen.

-La casa di Mikael Blomkvist: via Bellmansgatan 1, a Södermalm.

– Il tribunale dove viene condannato Mikael: via Monteliusvägen.

– Il bar Mellqvist Kaffebar, punto chiave della relazione Hornsgatan, 78.

– La redazione della rivista Millenium: tra le vie Gotgatan e Hökens Gata.

– Il 7-Eleven dove Lisbeth passava tante ore: via Götgatan, 25.

 

Twitter: @DianaRPretel

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

Comentarios

comments