Vacanze di Pasqua in famiglia: tre città per tre tradizioni

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

Quando si viaggia in famiglia, è sempre necessario domandarsi se una città sia adeguata o meno alle necessità dei bambini. Tutto quello che vogliamo è che loro non piangano, perché vogliamo che siano felici e perché vogliamo rilassarci.

Per questo, viaggiare a Pasqua è un’ottima idea per le vacanze con i bambini. Le città si riempono di colori, tradizioni e, soprattutto, di dolci deliziosi che faranno sorridere i nostri bambini (e anche noi!). Seguiteci in un mondo fatto di casette, uova di cioccolato e conigli di Pasqua. Qui troverete tre città con tre tradizioni molto interessanti, per delle vacanze di Pasqua in famiglia all’insegna del divertimento.

Firenze, Italia

In Italia, la Pasqua è una festa molto importante e ciò è compresibile dalle diversissime tradizioni di ogni regione e città. Firenze è sempre meravigliosa, con le sue strade caratteristiche e quel suo fascino tutto italiano, ma, in questo periodo, lo è ancora di più.

La tradizione tipica fiorentina per festeggiare Pasqua è il noto Scoppio del carro e il volo della Colombina. La domenica mattina, un carro (“Brindellone”) viene trasportato da quattro buoi bianchi fino alla Cattedrale; una volta lì, gli animali vengono staccati dal carro e, con un cavo di ferro, quest’ultimo viene unito all’altare. Alla fine del cavo è posta una colombina di metallo. Durante la messa, si accende la miccia della colombina, che accende i fuochi d’artificio del carro. Uno spettacolo molto divertente che rallegrerà sicuramente i bambini.

Dopo i fuochi, perchè non concedersi un po’ di dolcezza? Lascia che i tuoi bambini scelgano le loro uova di Pasqua di cioccolato: una tradizione comune a tutta Italia. Dentro troveranno la sorpresa più gradita: un piccolo giocattolo. Per mamma e papà, un po’ di colomba pasquale (o un uovo di cioccolato!).

scoppio del carro-florencia

 

Barcellona, Spagna

Una tradizione molto famosa in Spagna è quella delle “monas de Pascua”.

La mona di Pasqua simbolizza la fine della Quaresima e l’uovo che la sormonta l’inizio di una nuova vita. In Catalogna, questra tradizione è molto cambiata nel tempo. Oggi i padrini regalano casette di cioccolato molto fantasiose. A Barcellona, i negozi e le caratteristiche pasticcerie si riempono di queste casette che ora includono anche miniature dei personaggi dei cartoni animati più amati dai piccoli. Si dice che sia stata la pasticceria Can Massana la prima ad aggiungere una statuetta di cioccolato in una mona.

I vostri bambini salteranno di gioia quando vedranno queste opere di pasticceria. Attenzione però: per rispettare la tradizione, bisogna aspettare fino al Lunedì di Pasqua. E se i padrini non sono con voi…bè, non è un problema, no?

Barcellona è famosa per essere una città che accoglie numerosissimi festival e ovviamente questo vale anche per la stagione di Pasqua. Il Barrio Gótico si fa ancora più bello e seducente. Il Venerdì, non perdetevi l’opportunità di vedere la Processione della Vergine della Macarena: un’esperienza che nè voi, nè i vostri bambini dimenticherete.

mona-pascua

Berlino, Germania

In Germania, la tradizione più famosa è la ricerca delle uova di Pasqua. La domenica di Pasqua, i giardini della città di Berlino diventano veri e propri parchi giochi: lasciate che i vostri bambini si uniscano ai coetanei tedeschi e guardateli correre nei giardini, in cerca delle uova decorate, nascoste dal coniglio di Pasqua.

La città si veste di colori: ovunque guardiate, vedrete sempre coniglietti e uova. Nel centro cittadino, troverete inoltre mercatini splendidi, dove potrete acquistare i vostri souvenir.

Tra le mura del Museo di Düppel, viene realizzato un mercatino pasquale, dove potrete ammirare l’artigianato locale e dove i più piccoli potranno cimentarsi a dipingere le uova.

Per vivere un’esperienza indimenticabile, è necessaria una visita all’antico quartiere Spandau, che ogni anno è sede del Festival Medievale: tornate al Medioevo tra spettacoli acrobatici, giochi e musica.

pascua-huevos

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0

Comentarios

comments